I nemici dell'amore

Niente sesso, siamo connessi. Isso, essa e 'o smartphone. Possiamo scherzarci su parafrasando commedie inglesi o sceneggiate napoletane, ma il copione non è allegro. La sera sempre più persone preferiscono digitare su tablet e telefoni piuttosto che toccare il partner con cui dividono la camera da letto. Un touchscreen è spesso l'ultima cosa che accarezziamo prima di addormentarci e la prima che sfioriamo appena svegli. Siamo circondati da immagini sessualizzate, flirtiamo con i nostri contatti sui social network, magari non disdegniamo l'eros virtuale, ma nella vita vera facciamo poco sesso in carne e ossa.
Anna Meldolesi, Corriere della Sera ...
Altro in questa categoria: Un Paese che deve fare da solo »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook