Nella mente di un ragazzino

Ribelli e volubili, sensibili e irascibili, piccoli e grandi nello stesso tempo: difficile capire gli adolescenti. "Non è vero che è completo. Sono ribelli? È perché i lobi frontali, l'area dove si valutano le situazioni, sono in evoluzione" .
Carla Massi, Il Messaggero ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook