×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 415

C'è un apposito Minculpop incaricato di produrre documenti e rapporti ad hoc, a sostenere l'opera di smaltimento di civili palestinesi che sinora ha portato alla morte di 1800 persone, di cui otto su dieci sono donne, bambini e anziani. ...
Antonello Guerrera, La Repubblica
6 agosto 2014

"Ciò a cui stiamo assistendo oggi è uno spettacolo triste: i discendenti delle vittime dei ghetti nazisti cercano di trasformare la striscia di Gaza in un altro ghetto". A dirlo non è un palestinese furioso, ma Zygmunt Bauman,

"No alla punizione collettiva a Gaza"

  • Mercoledì, 06 Agosto 2014 08:30 ,
  • Pubblicato in Flash news

Il Manifesto
06 08 2014

"Israele viola in modo ripetuto e flagrante il diritto internazionale umanitario e dei conflitti armati [...] La maggior parte dei recenti bombardamenti a Gaza manca di qualsiasi giustificazione militare accettabile e, al contrario, appare concepita per terrorizzare la popolazione civile".

E' durissima la denuncia di quasi 400 dottori e difensori dei diritti umani da tutto il mondo. ...

Non sono più dentro la Striscia ma i reparti corazzati israeliani sono lì davanti, ammassati sulla linea di demarcazione tra Gaza e Israele. Pronti a rientrare e a colpire con forza. Lo ripeteva ieri il generale Sami Turgeman, comandante responsabile della regione sud delle Forze Armate, provando a rassicurare gli sfollati israeliani, ossia gli abitanti dei centri a ridosso di Gaza che nei giorni scorsi avevano lasciato le loro case per trasferirsi in località più sicure. "L'operazione 'Margine protettivo' non è finita ha detto - Le forze dispiegate intorno alla Striscia sono pronte a continuare". ...

La nostra voce contro questa guerra

  • Martedì, 05 Agosto 2014 09:35 ,
  • Pubblicato in Flash news
Il Manifesto
05 08 2014

Vogliamo qui ricordare che altre, diverse voci di Ebrei italiani si sono espresse, in Italia e in Europa, sulla tragedia di Gaza.
La rete Ebrei Contro l'Occupazione (ECO), è una piccola associazione indipendente, il cui nome riassume lo scopo politico per cui è sorta nel 2001. La tragedia in corso a Gaza ci riguarda tutti, ma essa è solo l'ultimo degli eventi luttuosi degli ultimi 66 anni. ...

facebook