kuka

kuka

o


Zeroviolenza
28 dicembre 2020

Una nuova puntata (ascoltala qui) molto interessante direttamente dal nostro quartier generale, il Centro di Aggregazione Giovanile Antropos. Il focus di questo appuntamento è la legalità. Un tema di cui si parla, a volte, poco e con parole astratte. Visto il perdurare dell’emergenza sanitaria, abbiamo deciso poi di continuare a dar voce ai negozianti e agli imprenditori della cultura che portano avanti le proprie attività fra mille difficoltà.

Etichettato sotto


Zeroviolenza
10 agosto 2020

Eccoci qui. Dopo 4 mesi di lontananza abbiamo finalmente riaperto la nostra sede, il Centro di Aggregazione Giovanile Antropos. Ma i nostri microfoni non si sono mai spenti (ascolta la quinta puntata).
In che modo il lockdown ha influenzato la vita dei giovani cittadini e di coloro si impegnano nelle organizzazioni no profit?
Lo abbiamo chiesto a Manuela Vinay, responsabile dell'Otto per Mille della Tavola Valdese, che spiega in quale modo vengano finanziati i progetti che rispondono al bando e come siano cambiati nel corso di questo periodo.
Questa puntata vuole essere il riavvio di un percorso appassionato e inatteso. Quindi, alzate il volume e gridate con noi: "Noi ci siamo!".

Etichettato sotto


Sarantis Thanopulos, Il Manifesto

25 luglio 2020

Erdogan, esponente di punta della “democrazia illiberale” (sempre meno democrazia e sempre più illiberale), detto “sultano” per la deriva autoritaria in cui sta trascinando il suo paese e per le sue ambizioni “geopolitiche”, ha deciso, di punto in bianco, di riportare Santa Sofia alla sua funzione religiosa.

Etichettato sotto


Massimo Franchi, Il Manifesto

4 luglio 2020

Più povera, ma più coesa. L’Italia post lockdown è un paese scioccato dalla pandemia con le pesanti conseguenze economiche che hanno però risvegliato il senso civico e solidale in buona parte della popolazione. È il quadro che esce dal Rapporto Annuale 2020 dell’Istat che quest’anno per evidenti motivi ha dovuto aumentare le ricerche e il risalto al primo semestre dell’anno in corso, lasciando sullo sfondo l’anno passato.

Etichettato sotto

facebook