×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 415

Le selfie senza trucco per combattere il cancro

Etichettato sotto

Giornalettismo
20 03 2014

Fotografarsi senza trucco e postare l’immagine sul web per pubblicizzare una raccolta fondi contro il cancro. È l’ultima tendenza che si è diffusa in rete in Gran Bretagna, in segno di sostegno verso la campagna del Cancer Research UK, nato nel 2002 e considerato come il più grande ente benefico al mondo. Le selfie delle donne senza nemmeno un colpo di mascara sul volto sono accompagnate soprattutto dagli hashtag #nomakeupselfie e #cancerawarness, e dall’invito a ripetere lo stesso gesto per promuovere l’iniziativa. Molti messaggi vengono, inoltre, dedicati a persone scomparse o ammalate di tumore.

I CRITICI – Ma non mancano le polemiche. Molti utenti sui social network hanno severamente condannato in qiesti giorni la moda delle selfie per la lotta al cancro sostenendo che la tendenza non aiuti affatto i malati, e invitando, inoltre, gli autori delle immagini ad effettuare delle più concrete donazioni di denaro. «Come raccogliere fondi per la beneficenza: donando soldi. Come non raccogliere fondi per la beneficenza: postando un nomakeupselfie», ha scritto qualcuno polemizzando su Twitter.

Nel dibattito è intervenuto anche direttamente il Cancer Research UK. Carolan Davidge, responsabile della comunicazione dell’organizzazione benefica, in comunicato ha spiegato che «la moda del #nomakeupselfie su Twitter non è stata lanciata dal Cancer Research». «Ma – ha aggiunto la nota – è bello vedere tante persone coinvolte per contribuire ad aumentare la consapevolezza del cancro tra amici e familiari. Se la gente vuol sostenere il nostro lavoro per battere il cancro può visitare il sito web».

Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook