Il boom della bellezza nell'età della crisi

È la crisi, bellezza. Tra tutti i segnali negativi sui consumi che ci piovono addosso da quando è iniziata la Grande Recessione, spicca qualche segno più. E non si tratta solo di effetti prevedibili (più spesa al discount, più bancarelle, più generi low cost).
Roberta Carlini, Pagina99 ...
Altro in questa categoria: ll silenzio sui disoccupati adulti »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook