E ora tutto può cambiare, perfino in Italia

Centomila sfilano a Milano, ma è un Gay Pride speciale perché si festeggia anche un evento che qualcuno definisce epocale, cioè la sentenza della Corte suprema degli Stati Uniti che ha inserito nella Costituzione il diritto dei gay a sposarsi. Da oggi sarà più difficile per il governo italiano ignorare questo nuovo atto di giustizia.
Natalia Aspesi, La Repubblica ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook