Oggi bulli, domani boss e la città resta a guardare

bullyingDegli ultimi 14 morti di camorra a Napoli, 9 avevano meno di 30 anni. Giovani che sono colpiti da altri giovani o da adulti senza pietà. Una escalation della violenza sempre più crudele e spietata.
Antonio Mattone, Il Mattino ...
Altro in questa categoria: Ricordiamo che questo è stato »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook