I centri da "bestie" delle coop

Pigranti-PrigioneRenzi farebbe meglio a venire in Calabria e visitare i molti "centri d'accoglienza" in cui centinaia di migranti vivono come "bestie", in luoghi affatto accoglienti, spesso gestiti da cooperative vicine al Pd.
Silvio Messinetti, Il Manifesto ...
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook