Sprechi e attese infinite. I tagli alla Sanità uccidono

Tagli sanitàDavide Milosa, Il Fatto Quotidiano
3 ottobre 2015

Numeri e statistiche vanno bene per la politica, ma la sanità è soprattutto vita reale, sofferenza, attesa, a volte rabbia, spesso disperazione. Sì perché i tagli al Servizio sanitario che siano di due miliardi o anche di meno o di più, sono affare del governo. Renzi dovrà valutare e decidere. ...
Altro in questa categoria: Le guerre allo Stato Islamico »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook