INTERNAZIONALE

Migranti Africa ONGAnnalisa Camilli, Internazionale
22 aprile 2017

Nel fine settimana del 15 e 16 aprile sono state soccorse al largo della Libia 8.300 persone in 55 diverse operazioni condotte dalle navi delle organizzazioni non governative e dalle navi militari, i soccorsi sono stati coordinati dalla centrale operativa della guardia costiera di Roma.
Migranti Grecia IdomeniAnnalisa Camilli, Internazionale
17 marzo 2017

A un anno dall’accordo tra Unione europea e Turchia sui migranti stipulato il 18 marzo del 2016, Bruxelles sta facendo di tutto per non rimetterlo in discussione, nonostante abbia provocato una situazione umanitaria disastrosa in Grecia e nei Balcani. La Turchia, invece, minaccia di rivedere i termini dell’accordo.
Cie Ponte GaleriaAnnalisa Camilli, Internazionale
1 marzo 2017

Marisol è una baby-sitter di origine cubana, una donna sulla sessantina che parla l'italiano con un'inflessione dolce e si disegna le sopracciglia con una matita. Faceva le pulizie e si occupava dei bambini per una famiglia di Milano, senza contratto, per sei euro all'ora. È rinchiusa da due mesi nel Centro di identificazione ed espulsione (Cie) di Ponte Galeria, a Roma.

La parabola vittoriana di George Michael

George MichaelDaniele Cassandro, Internazionale
27 dicembre 2016

C'erano una volta i primi anni ottanta. Il Regno Unito era un paese allo stremo, schiacciato dalle privatizzazioni selvagge di Margaret Thatcher e dagli scioperi, ultima spiaggia di una classe operaia agonizzante.
Magritte, The PilgrimChristian Raimo, Internazionale   
4 agosto 2016

Gli uomini picchiano le donne, spesso le pestano a sangue, alle volte le uccidono. Ogni tanto c’è un caso che sembra più disumano e per questo più esemplare: uno che tenta di bruciare viva la fidanzata che l'ha lasciato, un altro che ammazza insieme alla compagna i figli piccoli.
Centro Identificazione EspulsioneAntonio Esposito, Dario Stefano Dell’Aquila, Napoli Monitor/Internazionale
13 luglio 2016

La strada che conduce a Restinco, lasciata la statale da Brindisi, si snoda in un tratto di aperta campagna. Dopo circa cinque chilometri, sulla destra si apre una biforcazione e si nota una specie di fortino dalle mura giallo ocra. Il sole è alto, il cielo limpido, il caldo opprimente. Sono trenta gradi già alle undici del mattino.
Brexit, la Gran Bretagna se ne vaInternazionale
24 giugno 2016

I cittadini britannici hanno votato a favore della Brexit . Il 52 per cento degli elettori ha votato per l'opzione leave (lasciare) contro il 48 per cento dei remain (restare) al referendum.
Aggiornamenti live
Cosa può succedere adesso?

DonneChiara Lalli, Internazionale
6 giugno 2016

Nell'enciclica Evangelium vitae, emanata da papa Giovanni Paolo II, si afferma che "l'aborto e l'eutanasia sono crimini che nessuna legge umana può pretendere di legittimare. Leggi di questo tipo non solo non creano nessun obbligo per la coscienza, ma sollevano piuttosto un grave e preciso obbligo di opporsi ad esse mediante obiezione di coscienza."
Migranti a CalaisGiuliano Milani, Internazionale
29 maggio 2016

Se nei prossimi vent'anni i paesi ricchi dovessero chiudere le frontiere, i loro abitanti in età lavorativa diminuirebbero di più del 10 per cento, mentre aumenterebbero drammaticamente quelli dei paesi poveri. In altre parole, si aggraverebbe ulteriormente lo squilibrio tra domanda e offerta di lavoro che da due secoli rappresenta la molla fondamentale per la migrazione.
Migranti TurchiaPaul B. Preciado, Internazionale
18 maggio 2016

Sono state dette molte cose a proposito delle similitudini tra la gestione dell'attuale crisi economica e il periodo precedente la seconda guerra mondiale. È probabile che nel 2008 gli orologi del tempo globale si siano misteriosamente sincronizzati con quelli del 1929.

facebook