×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 415

la Repubblica
27 08 2014

Al ministero dei peshmerga ieri erano indignati dalla notizia che il Da'ash-Is avesse ripreso la diga di Mosul.

"E' del tutto falso", dice l'ufficiale portavoce, Helgurd Hikmet Mela Ali, 44 anni, che mi riceve con un colonnello suo collega, Shekh Bakhtyar.

Chiedo delle armi promesse dal governo italiano: "Nemmeno una cartuccia, finora. Sono arrivate solo da americani e francesi". ...

Un milione e mezzo di rifugiati in due mesi. Molti sono fuggiti a Baghdad, dove il governo sta mettendo a disposizione case mobili, tanti altri nella regione autonoma del Kurdistan, ultimo avamposto contro violenze, stupri, minacce di morte....

Lo Schindleryazida (Adriano Sofri, La Repubblica)

Il numero maggiore di yazidi si va fermando nei campi di fortuna a Zakho, a Khanke, a Bajet Kandela: un'epopea estenuante, dopo che i peshmerga locali, del PKK di Turchia e curdi-siriani hanno aperto la discesa dalmonte, l'entratainterritorio siriano e il rientro nel Kurdistan iracheno. ...

facebook