di Chiara Saraceno, La Repubblica
22 ottobre 2012

Spaventata dall'insistente persecuzione da parte dell'ex fidanzato, dalle sue minacce ricorrenti per telefono, via messaggi, via Facebook, Lucia aveva chiesto aiuto alla polizia. Come era già successo a tante altre, aveva solo ricevuto qualche consiglio su come evitare che lui le telefonasse o mandasse messaggi.
» Leggi l'articolo

 

facebook