L'ASSORBENTE COI BAFFI

Pubblicato in Bravi Ragazzi
Letto 2415 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)


L'incontinenza è un problema. Ce lo ricordano continuamente. Pubblicità di assorbenti per i bambini, per gli anziani, per le donne soprattutto.
E gli uomini? Macchè, non ne hanno bisogno, duri, puri e con una vescica d'acciaio!
A noi sembra che la realtà sia ben altra.
Sarà capitato anche a voi: siete al parco e dovunque vi giriate è quasi una gara tra uomini e cani a chi marca di più il territorio tramite “innaffiamento” di alberi, cespugli, rovi e quant'altro, senza tener da conto se la flora sia sufficiente a nascondere le grazie del pompiere di turno.

In autostrada non c'è piazzola di sosta che rimanga indenne da un pit-stop fisiologico da parte di automobilisti di tutte le nazioni.
E poi, più semplicemente, anche lungo le strade: a Venezia, sono famose le cosiddette “calli del pisso” (“calli della pipì” ndr), veri e propri vespasiani a cielo aperto dai quali è consigliabile tenersi al largo.

Insomma, l'incontinenza maschile è la vera emergenza sociale del nuovo millennio!
Da qui la nostra richiesta, il nostro appello, la nostra supplica ai produttori di pannolini: dopo l'assorbente “con le ali”, è ora dell'assorbente “con i baffi”! Sarà una rivoluzione epocale, tutti più contenti, contenuti e...uguali.

bi.erre

Ultima modifica il Martedì, 25 Maggio 2010 08:22
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook