MigrantiManuela Cencetti, Zeroviolenza
19 settembre 2017

Ritorniamo alle campagne coloniali italiane nel mezzo del Mediterraneo: la recentissima campagna militare di Libia garantirebbe ora il non-arrivo di migranti, rifugiati e richiedenti asilo sulle coste o isole italiane.
Quello che è accaduto nelle ultime settimane è di nuovo un'operazione di alta cosmesi.

Migranti BarconiFabio Tonacci, La Repubblica
18 settembre 2017

Gli scafisti italiani sono una garanzia. "Con loro non rischi di affondare in mezzo al mare". Gli scafisti italiani puntano sulla qualità. "Il gommone è nuovo, dentro è fatto di legno e ha un motore potente".
Gli scafisti italiani viaggiano con un coltello lungo un braccio, e si sono messi in affari con criminali tunisini a cui non frega niente di chi portano in Sicilia.

Migranti minori bambiniManuela Cencetti, Zeroviolenza
12 settembre 2017

Questo punto è probabilmente dedicato alle persone più giovani che magari stanno ancora studiando, o vorrebbero lavorare con una ong o che credono che in generale i diritti esistano, garantiti dagli stati, perché sono stati scritti da qualche parte, in un qualche momento storico. E che pensano che esista anche una qualche forma di giustizia che li applica puntualmente.

La costruzione patriarcale della "razza"

  • Venerdì, 08 Settembre 2017 07:22 ,
  • Pubblicato in COMUNE INFO
Magritte The PilgrimLea Melandri, Comune-info
6 settembre 2017

Nel magma sempre più confuso, in cui vanno a confluire criminalità, disagio sociale, insicurezza, i "soggetti minacciosi" si moltiplicano e, nel medesimo tempo, subiscono una, sia pure meno evidente, riduzione a un unico, omogeneo tratto distintivo: sono, di volta in volta, gli scippatori, le prostitute, i lavavetri, i parcheggiatori abusivi, i mendicanti, i terroristi nascosti nelle moschee, le donne col burqa, gli zingari;
Migranti scarpeManuela Cencetti, Zeroviolenza
7 settembre 2017

Esistono sicuramente anche "altre ong" che si prestano a collaborare con governi locali di qualsiasi colore e con imprese private di ogni tipo per realizzare grandi profitti in seguito a disastri "naturali" ed emergenze "umanitarie" (se si pensa a cosa accade nelle zone terremotate in Italia vi lascio immaginare quello che si scatena in altre zone del mondo dopo eventi simili o peggiori).

facebook