Privacy e Cookie

Chi siamo
Zeroviolenza Onlus è un’associazione di promozione sociale riconosciuta dalla Regione Lazio ed iscritta al Registro Nazionale delle Onlus. A questo link si può scaricare e leggere lo statuto.

Privacy e informativa sull’uso dei dati
Zeroviolenza si impegna a proteggere la privacy degli utenti. La maggior parte del sito può essere esplorata senza dover comunicare alcun dato personale. In alcuni casi, come nell’iscrizione alla newsletter, è necessario fornire alcune informazioni per poter accedere al servizio. Nella presente informativa sulla privacy vengono descritti i meccanismi di raccolta e trattamento dei dati utilizzati nel sito.

Informativa circa il trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n. 679/2016

Ai fini dell’allineamento al Regolamento UE n. 679/2016 – GDPR, l'associazione APS Zeroviolenza Onlus fornisce le seguenti informazioni in ordine alle modalità di raccolta e conservazione dei dati personali riferibili all’utente nonché delle modalità di trattamento degli stessi.
A seguito della consultazione di questo Sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. La presente informativa stabilisce la politica relativa alla privacy del sito a dominio https://www.zeroviolenza.it attraverso il quale la Società raccoglie i dati personali degli utenti. Accedendo o facendo uso del Sito, l’utente accetta espressamente le condizioni stabilite all’interno della presente informativa. In caso di disaccordo con qualsiasi termine e/o clausola contenuta all’interno della presente informativa, si invita l’utente a non utilizzare il Sito ovvero a non fornire alcun dato relativo alla sua persona.
Si precisa che per poter offrire il servizio di newsletter, Zeroviolenza Onlus dovrà acquisire l’indirizzo email dell’utente interessato e, facoltativamente, il suo nome e cognome.

Si precisa che la presente privacy policy è applicabile esclusivamente a questo Sito e non si riferisce ad ulteriori siti internet eventualmente consultati dall’utente nel corso della propria navigazione cliccando su link e/o banner presenti sullo stesso.
A tal proposito si fa presente che dal Sito è possibile collegarsi mediante appositi link verso altri siti internet di terzi. Con riferimento a ciò, TZeroviolenza Onlus non potrà essere ritenuta responsabile in merito all’eventuale gestione di dati personali da parte di siti internet terzi e in ordine alla gestione delle credenziali di autenticazione fornite da soggetti terzi.

Inoltre, il Sito può utilizzare i c.d. social plug-in. I social plug-in sono speciali strumenti che permettono di incorporare le funzionalità del social network direttamente all’interno del Sito. Tutti i social plug-in presenti nei Siti Internet sono contrassegnati dal rispettivo logo di proprietà della piattaforma di social network. Quando si visita una pagina del Sito e si interagisce con il plug-in, le corrispondenti informazioni vengono trasmesse dal browser direttamente alla piattaforma di social network e da questo memorizzate.
Per informazioni sulle finalità, il tipo e le modalità di raccolta, elaborazione, utilizzo e conservazione dei dati personali da parte della piattaforma di social network, nonché per le modalità attraverso cui esercitare i propri diritti, si prega di consultare la privacy policy del singolo social network.


TITOLARE DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Titolare del trattamento dei dati personali è Zeroviolenza Onlus (contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

TIPOLOGIA DI DATI PERSONALI TRATTATI
Il trattamento avrà ad oggetto dati aventi natura personale, ovvero:
– indirizzo email (per il servizio newsletter)
– nome e cognome (facoltativo, per il servizio newsletter)
– dati di navigazione (indirizzo ip, luogo di provenienza, tempo di navigazione e numero aggregato di visite per ciascun prodotto editoriale) in forma anonimizzata tramite Google Analytics.
Durante l’accesso al Sito si possono pertanto distinguere i dati resi volontariamente dall’utente in relazione alla finalità di iscrizione alla newsletter dai dati derivanti dalla sola esperienza di navigazione dell’utente.
I dati di navigazione costituiscono l’insieme dei dati personali relativi all’utente che i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono nel corso del normale utilizzo del Sito web e la cui trasmissione è implicita nell’utilizzo dei protocolli di comunicazione di Internet (cookies, vedi al paragrafo specifico sotto).


LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Il trattamento dei dati personali acquisiti tramite i servizi web di questo Sito hanno luogo presso la sede del Titolare. In caso di necessità, i dati personali acquisiti potranno essere trattati da soggetti esterni che si occuperanno della manutenzione della parte tecnologica del Sito, nominati, all’occorrenza, responsabili esterni del trattamento per tali finalità specifiche.
I dati personali potranno essere altresì trattati da soggetti nominati persone autorizzate al trattamento, preposti alla gestione del servizio richiesto.


MODALITÀ DI UTILIZZO E CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI
Il trattamento dei dati personali verrà svolto in forma elettronica automatizzata e manuale e, in ogni caso, mediante l’utilizzo di strumenti e con modalità idonee a memorizzare e gestire i dati personali acquisiti nonché a garantire la massima sicurezza e riservatezza dei dati stessi. I dati personali oggetto di trattamento verranno custoditi e controllati in modo da ridurre al minimo i rischi di distruzione e di perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.
I dati personali riferibili all’utente saranno conservati per dare seguito ai servizi da fornire per il periodo di tempo strettamente necessario al perseguimento delle finalità di cui sotto, salva la reale trasformazione dei dati personali in forma anonima per il monitoraggio dell’esperienza di navigazione.
I dati raccolti non subiranno diffusione.

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I dati personali acquisiti dalla Società in occasione della navigazione dell’utente nel Sito saranno trattati con l’osservanza e nel rispetto delle disposizioni di cui al Regolamento UE n. 679/2016 per le finalità connesse alla registrazione dei servizi correlati, presenti sul Sito internet a dominio https://www.zeroviolenza.it.
Il trattamento dei dati personali si rende necessario limitatamente a quanto occorrente per dare corso al servizio di newsletter richiesto dall’utente. I dati personali possono essere trattati anche per effettuare inviti ad eventi organizzati da Zeroviolenza Onlus e novità nello svolgimento dell’attività.

DIRITTI DELL’UTENTE
Ti ricordiamo che puoi in qualunque momento revocare il consenso manifestato ed esercitare i diritti di cui agli artt. 15 – 21 del Regolamento UE n. 679/2016, elencati di seguito, o semplicemente aggiornare i consensi rilasciati scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Diritto di accesso dell’interessato (art. 15)
Diritto di rettifica (art. 16)
Diritto alla cancellazione (art. 17)
Diritto di limitazione del trattamento (art. 18)
Diritto di notifica (art. 19)
Diritto alla portabilità dei dati (art. 20)
Diritto di opposizione (art. 21)

Per la tutela dei tuoi diritti, ti informiamo che è sempre possibile rivolgere reclamo all’Autorità Garante della Privacy (www.garanteprivacy.it).

Informativa sull’uso dei cookies
Il sito web dell’Associazione Zeroviolenza utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l’esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni dettagliate sull’uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dall’Associazione Zeroviolenza

I cookie sono brevi frammenti di testo (lettere e/o numeri) che permettono al server web di memorizzare sul client (il browser) informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell’utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).

Tecnologie similari, come, ad esempio, web beacon, GIF trasparenti e tutte le forme di storage locale introdotte con HTML5, sono utilizzabili per raccogliere informazioni sul comportamento dell’utente e sull’utilizzo dei servizi.

Nel seguito di questo documento faremo riferimento ai cookie e a tutte le tecnologie similari utilizzando semplicemente il termine “cookie”.

Tipologie di cookie
In base alle caratteristiche e all’utilizzo dei cookie possiamo distinguere diverse categorie:

Cookie strettamente necessari. Si tratta di cookie indispensabili per il corretto funzionamento del sito dell’Associazione Zeroviolenzai e sono utilizzati per gestire il login e l’accesso alle funzioni riservate del sito. La durata dei cookie è strettamente limitata alla sessione di lavoro (chiuso il browser vengono cancellati). La loro disattivazione compromette l’utilizzo dei servizi accessibili da login. La parte pubblica del sito zeroviolenza.it resta normalmente utilizzabile.

Cookie di analisi e prestazioni. Sono cookie utilizzati per raccogliere e analizzare il traffico e l’utilizzo del sito in modo anonimo. Questi cookie, pur senza identificare l’utente, consentono, per esempio, di rilevare se il medesimo utente torna a collegarsi in momenti diversi. Permettono inoltre di monitorare il sistema e migliorarne le prestazioni e l’usabilità. La disattivazione di tali cookie può essere eseguita senza alcuna perdita di funzionalità.

Cookie di profilazione. Si tratta di cookie permanenti utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell’utente e migliorare la sua esperienza di navigazione. Il sito dell’Associazione Zeroviolenza non utilizzano cookie di questo tipo.

Cookie di terze parti
Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato (“proprietari”), sia da siti gestiti da altre organizzazioni (“terze parti”). Un esempio notevole è rappresentato dalla presenza dei “social plugin” per Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L’utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.

La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento. Per garantire una maggiore trasparenza e comodità, si riportano qui di seguito gli indirizzi web delle diverse informative e delle modalità per la gestione dei cookie.

Facebook informativa: https://www.facebook.com/help/cookies/

Facebook (configurazione): accedere al proprio account. Sezione privacy.

Twitter informative: https://support.twitter.com/articles/20170514

Twitter (configurazione): https://twitter.com/settings/security

Linkedin informativa: https://www.linkedin.com/legal/cookie-policy

Linkedin (configurazione): https://www.linkedin.com/settings/

Google+ informativa: http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/cookies/

Google+ (configurazione): http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing/

Google Analytics
Il sito dell’Associazione Zeroviolenza include anche talune componenti trasmesse da Google Analytics, un servizio di analisi del traffico web fornito da Google, Inc. (“Google”). Anche in questo caso si tratta di cookie di terze parti raccolti e gestiti in modo anonimo per monitorare e migliorare le prestazioni del sito ospite (performance cookie).

Google Analytics utilizza i “cookie” per raccogliere e analizzare in forma anonima le informazioni sui comportamenti di utilizzo del sito web Zeroviolenza. Tali informazioni vengono raccolte da Google Analytics, che le elabora allo scopo di redigere report per gli operatori dell’Associazione Persone Comuni riguardanti le attività sui siti web stessi. Questo sito non utilizza (e non consente a terzi di utilizzare) lo strumento di analisi di Google per monitorare o per raccogliere informazioni personali di identificazione. Le impostazioni di tracciamento utilizzate dall’Associazione Zeroviolenza oscurano l’indirizzo ip dell’utente. Google può anche comunicare queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.

Per ulteriori informazioni, si rinvia al link di seguito indicato:

https://www.google.it/policies/privacy/partners/

L’utente può disabilitare in modo selettivo l’azione di Google Analytics installando sul proprio browser la componente di opt-out fornito da Google. Per disabilitare l’azione di Google Analytics, si rinvia al link di seguito indicato:

https://tools.google.com/dlpage/gaoptout

Durata dei cookie
Alcuni cookie (cookie di sessione) restano attivi solo fino alla chiusura del browser o all’esecuzione del comando di logout. Altri cookie “sopravvivono” alla chiusura del browser e sono disponibili anche in successive visite dell’utente.

Questi cookie sono detti persistenti e la loro durata è fissata dal server al momento della loro creazione. In alcuni casi è fissata una scadenza, in altri casi la durata è illimitata.

L'Associaizone Zeroviolenza non fa uso di cookie persistenti.

Tuttavia, navigando sulle pagine del sito web dell'Associazione Zeroviolenza si può interagire con siti gestiti da terze parti che possono creare o modificare cookie permanenti e di profilazione.

Gestione dei cookie
L’utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser.

Attenzione: la disabilitazione totale o parziale dei cookie tecnici può compromettere l’utilizzo delle funzionalità del sito riservate agli utenti registrati. Al contrario, la fruibilità dei contenuti pubblici è possibile anche disabilitando completamente i cookie.

La disabilitazione dei cookie “terze parti” non pregiudica in alcun modo la navigabilità.

L’impostazione può essere definita in modo specifico per i diversi siti e applicazioni web. Inoltre i migliori browser consentono di definire impostazioni diverse per i cookie “proprietari” e per quelli di “terze parti”.

A titolo di esempio, in Firefox, attraverso il menu Strumenti->Opzioni ->Privacy, è possibile accedere ad un pannello di controllo dove è possibile definire se accettare o meno i diversi tipi di cookie e procedere alla loro rimozione.

Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/how-to-manage-cookies-in-internet-explorer-9

Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html

Safari: http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT

Aggiornamento dell’informativa
L’Associazione Zeroviolenza manterrà la presente informativa costantemente aggiornata

Altro in questa categoria: Temi »
Devi effettuare il login per inviare commenti

facebook