Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, ma non utilizza alcun cookie di profilazione. Per prestare il consenso all’uso dei cookies (leggi l'informativa) cliccare su "Accetta".
Zeroviolenza su Facebook 
Zeroviolenza su Twitter  
Canale Youtube di Zeroviolenza  
Zeroviolenza su Google PLus
sabato 15 dicembre 2018



"L'altrove è uno specchio in negativo. Il viaggiatore riconosce il poco che è suo, scoprendo il molto che non ha avuto e che non avrà".
Marco Polo



Il tuo 5x1000 a Zeroviolenza! CF 97524750581

Il modello Expo. Creare la fame, spogliare il pianeta

28 maggio, Città dell'Utopia. No ExpoGiovedì 28 maggio
Città dell'Utopia
Via Valeriano, 3F - Roma

Serata a sottoscrizione del progetto di informazione libera Zeroviolenza.it

Ore 18.30 - Aperitivo e buffet

Ore 20.00 - Incontro "Il modello Expo. Creare la fame, spogliare il pianeta"
Intervengono:
Roberto Lessio - Giornalista e scrittore*
Pippo Taglieri - La Città dell'Utopia

Approfondiremo il tema "Nutrire il pianeta, Energia per la vita", lo slogan di Expo 2015, mettendone in luce l'ipocrisa e le contraddizioni.
Secondo il World Food Programme nel mondo ci sono 805 milioni di persone che soffrono la fame e 1,5 miliardi di persone in sovrappeso.
Come fanno a essere legati tra loro questi due estremi?

E come incidono i cambiamenti climatici, i conflitti bellici e l'uso indiscriminato delle risorse naturali sul problema della fame?

Che ruolo hanno a Expo multinazionali come Coca Cola, Nestlè, Monsanto, McDonald's, che hanno alle spalle una storia di sfruttamento dei lavoratori, dei minori e delle risorse ambientali del pianeta?

* Roberto Lessio è editorialista insieme a Marco Omizzolo per Zeroviolenza.it